Opere

DIPINTI di Marco Manzella

Temi d'acqua
L’acqua del mare e delle piscine suggerisce una stagione d’oro: lunga, assolata, assoluta. Una stagione che un bambino vorrebbe non finisse mai.
Uso la pittura per raccontare: pensare ad una storia e provare a narrarla in un’immagine che ne sia la sintesi, una narrazione che sia semplicemente suggerita, aperta, non del tutto svelata.
Ogni elemento (nuvola, montagna, albero, corso d’acqua) viene posizionato per creare una figurazione ideale, una composizione seguendo lo spirito delle città ideali del Rinascimento.
Finzioni
Credo ad un’arte figurativa che si crea come una “messa in scena” dove tutto deve funzionare come in un piccolo teatro. L’opera d’arte è per me, sempre, la costruzione di un artificio.
Antologia
Credo che dipingere sia una cosa seria: comporre l’immagine è per me il tentativo di trovare delle regole in ciò che mi circonda, trovare cioè una logica nel caos. Non provo molto interesse per la pittura di totale ed oggettiva restituzione della realtà. Preferisco considerare la pittura come uno strumento d’indagine.
chatta con me
Ciao, come ti posso aiutare?